Il mese di Novembre – Cesare consiglia

Il mese di Novembre – Cesare consiglia

Nonostante l’inverno alle porte, l’autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

 

Novembre è un mese fondamentale per il progetto del tuo giardino, con la scelta della suddivisione delle aiuole, i vegetali che si vorranno seminare.

Preparazione dei terreni

Il mese di novembre è particolarmente adatto ad una abbondante concimazione che deve essere fatta penetrare in profondità con vigorose vangature e dissodamenti profondi.

Novembre è altrettanto il mese per iniziare le attività di protezione dal freddo, con l’utilizzo di tunnel e l’uso di TNT (il tessuto non tessuto, non sia mai che lo scambiaste per l’esplosivo ☺) in quanto le eventuali abbondanti piogge o gelate improvvise possono compromettere irrimediabilmente i vostri ortaggi ancora in campo.
In questo mese evitate di annaffiare troppo spesso, il terreno avrà già un grado di umidità elevato.

Semine di Novembre

Semina al coperto

Radicchio, rucola e ravanelli, songino e cavolo nero – il re del gelo – possono essere seminati in questo mese.

 

Semina all’aperto

Cicoria, fave, ravanelli e spinaci possono essere piantati in piena terra. Anche lo scalogno, più delicato della cipolla, trova in novembre il mese adatto, anche se necessità di una rotazione, mai piantare i bulbi per due anni consecutivi nello stesso terreno.

Note Importanti

La potatura in novembre è operazione delicata che sarebbe meglio venisse affidata a dei professionisti.

Novembre è il periodo di raccolta del Kiwi, ricchissimo di vitamina C, superiore al contenuto delle arance.

Il Kiwi, infine, trova in Italia un clima favorevole, che rende la nostra nazione 1° produttore al mondo, ben oltre la più immaginifica Nuova Zelanda, dove v’è da dire, vi sono condizioni climatiche simili alla nostra penisola.

Vuoi un orto da favola?
Temi di non essere in grado?
Contattaci

Related posts

Il mese di Febbraio – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua

Il mese di Gennaio – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua

Il mese di Dicembre – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua