Il mese di Gennaio – Cesare consiglia

Il mese di Gennaio – Cesare consiglia

Il mese "tranquillo"

Nel mese di gennaio non sono necessari grandi lavori in giardino. Dobbiamo preoccuparci di tenere il prato e le aiuole ben puliti dalle foglie.

 Durante le settimane di gennaio è possibile potare gli arbusti da fiore a fioritura tardo primaverile o estiva, come ad esempio rose. Lasciamo intatti gli arbusti che fioriscono all’inizio della primavera, come calicanthus, forsizie, gelsomini, camelie, azalee; poteremo queste piante dopo la fioritura, perchè adesso già preparano le gemme fiorali.

Se la stagione è molto secca è consigliabile ricordarsi di annaffiare le piante sempreverdi anche in gennaio, visto che non hanno un vero e proprio periodo di riposo.

Durante questo periodo dell’anno è meglio utilizzare concimi con un alto valore di potassio e fosforo, per rafforzare le piante. Questa operazione, da effettuarsi in autunno o a fine inverno, arricchisce il terreno per alcuni mesi, in modo che le piante trovino molti elementi nutritivi non appena ricominciano a vegetare.

Anche nel frutteto, se il terreno non è gelato, possiamo piantare nuovi alberi da frutto. Si possono cominciare a potare, inoltre, sia le viti che le piante da frutto; si consiglia l’apporto di sostanza organica per preparare la pianta alla primavera.

Vuoi un orto da favola?
Temi di non essere in grado?
Contattaci

Related posts

Il mese di Febbraio – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua

Il mese di Dicembre – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua

Il mese di Novembre – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua