Il mese di Febbraio – Cesare consiglia

Il mese di Febbraio – Cesare consiglia

Riprendiamo i lavori

È il momento di fare pulizia per favorire la ripresa vegetativa.

Tagliare alla base la vegetazione secca o rovinata, i primi caldi indurranno la produzione di nuovi getti. Possiamo inoltre cominciare con i nuovi impianti: i rischi di gelate e di eccessiva umidità dovrebbero gradatamente ridursi.

Una volta terminate le potature, fare un trattamento con un rameico sui rami e sul terreno circostante. È importante per evitare la formazione di cancri rameali e ridurre la quantità di spore di patogeni.

Possiamo dedicarci alle potature se le temperature notturne sono sopra lo zero. Bisogna potare solamente le piante che fioriscono sui rami prodotti nell’annata, limitandoci, per gli altri, al taglio di eventuali rami malati o secchi

Vuoi un orto da favola?
Temi di non essere in grado?
Contattaci

Related posts

Il mese di Gennaio – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua

Il mese di Dicembre – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua

Il mese di Novembre – Cesare consiglia

Nonostante l'inverno alle porte, l'autunno ormai inoltrato, anche Novembre è un mese che suggerisce lavori nel proprio giardino. Come avrete capito, coltivare la terra è un lavoro costante, anche quando il terreno appare improduttivo.

Continua